Ascolta «Grazie al Podcast»: il Podcast del NoWhereBlog!

Saturday, January 31, 2009

Grazie al Podcast: Episodio #5

Puntata natalizia per il Podcast, perché il Natale è nel tuo cuore, è dentro ognuno di noi, perché rende tutti più buoni e non è giusto festeggiarlo una volta l’anno e ogni giorno è Natale, anche ANNOVVEMBRE, e tutto il mondo è paese, tutta l’erba un fascio, e tu non sei qui dall’inizio, il talento è un’altra cosa, metti cuori!: cuori profani. xmas.png

Ma soprattutto Grande Musica con la G e la M maiuscole, come quella del gruppo di Riccardo. O no?

E ovviamente pane, tanto pane.

Grazie al Podcast: Episodio #5 (~34MB clic dx e “salva con nome”)

Spazio web by OurMedia.org (pagina del file) e Archive.org (pagina di download alternativi)

Ascolta subito

Soundtrack

  • Jonathan Coulton - Podsafe Christmas Song (JonathanCoulton.com)
  • Jonathan Coulton - Chiron Beta Prime (JonathanCoulton.com)
  • papa dada - All I want to do is dance
  • roberto billi - modernamente demode’
Backing
  • x-masmegamixie.mod (modarchive)
  • torley on piano - share your eggnog
  • Terra e Cielo - Un cuore profano
  • Matthew Tyas - This way please
  • Matthew Tyas - Groovy smart robots

Dove non indicato, il pezzo è scaricabile da Jamendo.com.

Thursday, January 29, 2009

Supernatural

strip090129-1.png

Wednesday, January 28, 2009

Pochi cazzi

Sono uguali.

Tuesday, January 27, 2009

Cambiamento

È da qualche giorno; una sensazione di instabilità: eppure non mi preoccupa, l’impressione che qualcosa stia per succedere. Qualcosa di buono.

Non c’è nessuna ragione per crederci e, anzi, ci sarebbero perfino ragioni per credere il contrario; forse è tutta illusione; forse c’è buono e cattivo a bilanciarsi come sempre, oppure, peggio.

Forse sono io che cambio; o tutte queste cose che succedono, e nuove, e tutte insieme.

E non mi spaventa.

Saturday, January 17, 2009

Lottiamo per un mondo migliore, senza levare il culo dalla sedia

Ieri l’altro un amico mi chiede che cosa ci troviamo noi giovani in questo FaceBook; insomma, dopo aver visto e di conseguenza apostrofato le amiche ritratte nelle foto con commenti solo da un certo punto di vista apprezzabili per chi li riceve - ma dopo tutto siamo sporchi, pelosi e muschiati maschi, non fatecene una colpa - si interrogava sulla morbosità della cosa, e in ultimo sulla sua utilità.

bad_smile.png

Ora, io potrei anche tentare di fare un’analisi approfondita e del fenomeno sociale e di FaceBook in quanto web application in sé, ma, per parafrasare un grande filosofo, «a noi dell’analisi approfondita e del fenomeno sociale e di FaceBook in quanto web application in sé non ce ne frega un cazzo

Tuttavia, è indubbio che lo strumento FaceBook, come tutti i prodotti della tecnologia possa rivelarsi un’arma a doppio taglio; prima di tutto perché non è bello che tutti i tuoi amici possano mostrare foto compromettenti scattate a tua insaputa, a tutto il resto dei tuoi conoscenti; e nemmeno è molto bello che amici di amici possano vedere quelle foto.

Ma nella sua natura è di poter essere anche uno strumento positivo: può anche rivelarsi un mezzo utile per rendere pubblico il proprio sdegno, unendosi a un gruppo, o a una causa; la Salvezza è a pochi clic del mouse.

Contro la fiera ignoranza dell’italiano medio
Gli elitisti di FaceBook ti invitano in un viaggio nello sdegno e nell’autocelebrazione
CONTRO IL LUSSO E LO SFARZO IN VATICANO
ABBASSO LE CONTRADDIZIONI DEI CATTOLICI! ALSO, CAPS LOCK IS CRUISE CONTROL FOR AWESOME
Campagna contro aumento dell’ iva su Sky
e le ova de struzzo?
Pugno duro contro i mafiosi
Qualcuno si pone domande sull’effettiva utilità del gruppo nella vita reale; non ci è dato sapere se è sopravvissuto
Contro la criminalità organizzata, furti e rapine…
Visto che è gratis, rincariamo la dose

A questo punto invito tutti ad unirsi al gruppo CONTRO LE ROBE BRUTTE: one FB group to rule them all.

Il Mondo è salvo!

Wednesday, January 7, 2009

Fuckin’ snow…

img_6297.jpg

img_6298.jpg

(nella prima immagine, il mio cagnolino :3 )

Thursday, January 1, 2009

…e buon anno :)

Vorrei fare un bilancio dell’anno passato ma ho troppo sonno, quindi accettate semplicemente i miei auguri.

Buon 2009!

Categories

Archives

Blogroll

Last 10 entries

Admin area