Ascolta «Grazie al Podcast»: il Podcast del NoWhereBlog!

Thursday, June 25, 2009

Non so perché quel nonsoché ch’è in te

Non so perché
quel nonsoché
ch’è in te

da cogliere è un ardire
e folle è trattenere
e come chi non resta
rifugge e a stento sta.

Non so perché
quel nonsoché
sia in te,

ma so che in me
l’ardore
di vedere

rimane
e resta
e sta.

Monday, June 22, 2009

Le cose astratte non fanno mai male

life-and-death.jpg

Di sicuro non è l’idea del muro, che ferisce. Fa male quando sbatti contro. E non sempre lo vedi; magari lo vedi, ma è tardi. Magari non vuoi vederlo.

L’idea non fa mai male. Sai sempre che ci passerai sopra, perché nella testa sei sempre più forte.

Puoi immaginarti mille volte di prendertelo in faccia, e non sarà mai come quando succederà davvero.

Perché sei di quelli che lo va a cercare; e guidi a fari spenti.

Ma non lo vedi, non ti importa.

Le cose astratte non fanno mai male.

Friday, June 12, 2009

Addio gessetto sticazzi

L’altisonante servizio del TG5 di ieri fa assolutamente scompisciare.

Con un totale di n.1 (una) lavagna multimediale per scuola, sarà un po’ dura «mandare in pensione» molto presto cancellino e gessi (o pennarelli, per le scuole più cutting edge).

Ma la cosa più esilarante, a mio parere, è cos’è in effetti questa fantomatica “lavagna multimediale” — di cui abbiamo una diapositiva — che il servizio è ben lungi dal mostrare.

Niente stronzate fantascientifiche tipo display touchscreen, non scherziamo, la lavagna consiste in un proiettore frontale e una superficie a tocco bianca, sulla quale le immagini vengono proiettate.

Gli interessanti effetti collaterali sono che

  1. si vede una sega con le luci accese
  2. il software va “calibrato”, vale a dire che se urti il proiettore sei nella merda

Il fatto che poi ce ne sia UNA per SCUOLA significa che un insegnante che la voglia usare deve prima trasferire l’intera classe nell’aula preposta. Oltre a doverla prenotare prima, ovviamente.

Insomma, non diciamo troiate.

Sunday, June 7, 2009

In sintesi

  • Domani ho l’esame di Teoria dell’Informazione e dei Codici (”Informazione e Trasmissione”). E Sinceramente Sono Un Po’ Preoccupato ™. Mah.
  • A quanto pare l’affluenza alle urne è stata scarsa. Forse non c’era abbastanza mortadella. (Sì, quelli che mettono la mortadella nelle schede, loro sì che fottono il sistema. Coglioni.)
  • Quanto profetizzavo lentamente si sta avverando: un programma a doppia conduzione Papi-Mammucari. Così uno fa spalmare di merda il concorrente, mentre l’altro lo insulta dicendogli quanto è coglione. Per ora abbiamo un programma di Papi condotto da Mammucari, ma piano piano… Mi sa che gli vendo il format.
  • «Fiammetta? Ecco perché sento caldo!» è la peggiore battuta nella storia delle rèclame dopo lo scambio «Frigo, eh?» «Frighissimo!»

Categories

Archives

Blogroll

Last 10 entries

Admin area